Family in! Viaggi in famigliaFamily in! Viaggi in famiglia
Forgot password?

In Puglia per il ponte dell’Immacolata

  • matera-presepe
  • marta-lab
  • oritaranto
  • lab-ceramica
  • family-in-matera
  • matera-presepe
  • marta-lab
  • oritaranto
  • lab-ceramica
  • family-in-matera
La Puglia è una regione straordinaria, accogliente, mite, ricca di storia e cultura ed i vostri bimbi impareranno tante nuove cose divertendosi.
Con queste tour vi proporremo un’alternativa alla tipica settimana bianca… un tour natalizio tra visite guidate, escursioni e laboratori adatti alle vacanze di tutta la famiglia.

tarasTaranto e la leggenda di Taras

Sapete che  un’antica leggenda  attribuisce a  Taras, figlio di Poseidone e della ninfa Satyria, la fondazione di questa magnifica città.
Così narra un’antichissima leggende che attribuisce direttamente al figli del Dio Poseidone la creazione della città legandola indissolubilmente al mare ed ai sui delfini.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

PER PERSONA€ 370

LA QUOTA COMPRENDE

  • Assistenza in loco di una nostra referente
  • 3 x ½  pensioni in hotel 3*** o 4**** a Taranto o zone limitrofe
  • n.3  pranzi in ristoranti a Mottola,  Laterza e Grottaglie
  • ingresso e visita guidata al Marta
  • ingresso alle Grotte di Castellana (percorso Parziale)
  • guide ed escursione in gravina
  • ingresso al Presepe Vivente di Matera
  • laboratori e visite guidate al quartiere delle ceramiche di Grottaglie
  • assicurazione medico/bagaglio
  • tasse e iva

Contattaci

  • SUPPLEMENTI

    Supplemento camera singola € 20,00 a notte
    bambini 0/3 anni pagano “al consumo” solo i pasti ai ristoranti
    bambini 4/12 anni  pagano  € 180,00
    3°  letto adulto da 12 anni in su  € 300,00

  • LA QUOTA NON COMPRENDE

  • bevande in genere
  • laboratorio al Marta
  • assicurazione annullamento viaggio (€ 30,00 per persona)
  • mance ed extra di carattere personale
  • eventuale tassa di soggiorno
  • quant’altro non indicato nella voce “la quota comprende“

ATTIVITA’ EXTRA PRENOTABILI

  •  LABORATORIO al Museo “MARTA”
  • servizi aggiuntivi:
    – Transfer
    – Prenotazione voli
    – Notti supplementari pre/post tour

Taranto,  arrivo in città, incontro con la referente dell’ agenzia. Check-in hotel. Tempo libero
Nel pomeriggio visita guidata al Museo Archeologico Nazionale “MarTA” (http://www.museotaranto.org ) ripercorrendo l’evoluzione della produzione artistica ed artigianale dell’antica Taras, soffermandoci sui particolari architettonici che decoravano gli edifici dei greci d’occidente. Da non perdere  l’incredibile tesoro degli Ori di Taranto, vera e propria antologia dell’arte orafa di età ellenistica con numerosi manufatti appartenenti a corredi funerari.
Presso il MarTa sarà possibile partecipare al laboratorio “piccoli ceramisti”:
I bambini, dopo aver partecipato ad una visita guidata tematica sulle forme e le pitture delle ceramiche presenti nelle collezioni del MARTA, potranno sperimentare direttamente su vasi in miniatura in ceramica le tecniche delle figure nere, figure rosse e della sovradipinta. I tutor forniranno loro i supporti materiali necessari al laboratorio e li seguiranno nella decorazione del manufatto da portare  a casa come ricordo dell’esperienza fatta.  ( le visite ed i laboratori sono curati dal concessionario Nova Apulia   http://www.novaapuliait/it )
Cena e pernottamento in Hotel

1ª colazione in Hotel.
In mattinata escursione alle Grotte di Castellana                                                      .
Alla scoperta delle origini della terra”, così potremmo intitolare l’avventura che ci prestiamo a far vivere ai nostri piccoli turisti. Un viaggio lento a ritroso nel tempo sino al Cretaceo superiore (novanta-cento milioni di anni fa) periodo in cui cominciarono a formarsi queste cavità di origine carsica, quando la Puglia non era ancora emersa dalle acque del mare. Non vi piace la scienza? Non siete appassionati di geologia? Siamo certi che questa escursione vi farà cambiare idea! Ci addentreremo nella pancia della terra scendendo sino a 70 mt di profondità in un percorso che si snoda per 3 Km, tra caverne, canyon e profondi abissi dove le esperte guide del Gruppo Puglia Grotte vi spiegheranno con grande semplicità l’origine dei fossili, stalattiti e stalagmiti, dalle forme e colori incredibili. Potremmo definirla un’esperienza fantastica e sicuramente indimenticabile!
Al termine della visita ci sposteremo a  MOTTOLA, in uno dei comuni interessati dal Parco delle Gravine, dove saremo accolti da un aperitivo con degustazione di  prodotti tipici, qui potremo assistere alla  realizzazione di prodotti caseari,  a seguire il pranzo nella stessa struttura.
Rientro in Hotel per la cena e pernottamento.

1ª  colazione in hotel.
LATERZA,  nel cuore del  Parco delle Gravine, prenderemo parte ad un’escursione per grandi e piccini presso la gravina di Laterza, in uno dei punti più spettacolari di questa gravina; al termine visita al centro storico di Laterza con la sua splendida “Cantina Spagnola”. Pranzo tipico  con prodotti locali  d’eccellenza come la carne arrosto ed il pane dop di Laterza.
Trasferimento a MATERA , per assistere ad uno degli spettacoli più caratteristici ed indimenticabili,  il presepe vivente di  MATERA,  uno dei presepi viventi più belli ed apprezzati al mondo. Il presepe che si snoda tra le antiche vie dei Sassi riproduce scenografie incantate con centinai di figuranti, stazioni con artigianato tipico e rievocatori storici.
Cena e pernottamento in hotel.

1ª  colazione in hotel. 
GROTTAGLIE – Tradizioni d’argilla.  Il museo della Ceramica e il quartiere delle Ceramiche. Fin dal Medioevo l’attività ceramica è stata la principale fonte economica della città di Grottaglie. Con questo percorso  al museo osserveremo gli esempi di produzione antica e moderna per poi raggiungere il Quartiere delle Ceramiche, dove assisteremo dal vivo alle diverse fasi della lavorazione  dell’argilla all’interno di una bottega artigiana.
Speciale Natale: realizza il tuo presepe Partendo dall’antica tradizione grottagliese del caratteristico presepe in miniatura con statuine in terracotta dipinte a freddo, realizziamo uno dei protagonisti della scena della natività. Nel periodo della Mostra del Presepe è possibile visitare anche questa esposizione.
Pranzo tipico in ristorante, fine servizi.